SM Pack

SM Pack S.p.A. nasce dalla fusione di Soffieria Mezzadri e ViMePack, due aziende da sempre profondamente inserite nel settore del packaging primario destinato ai settori farmaceutico, chimico, cosmetico ed alimentare.

Il core business dell’azienda è la produzione e distribuzione di packaging primario adatto al contenimento di prodotti liquidi, fluidi o in polvere oltre che di servizi ad essi strettamente legati quali la sterilizzazione.

La qualità dei prodotti, il continuo impegno nella ricerca e nello sviluppo, la capacità produttiva in continua espansione e la nostra forte presenza su tutti i mercati internazionali, sono i principali fattori di competitività, crescita e riconoscibilità dell’azienda.

Se nel maggio 2014 avvenne la prima acquisizione in Spagna e nel luglio 2015 la seconda in Italia, oggi, per garantire la massima soddisfazione del mercato sia in termini qualitativi che quantitativi, si predilige l’investimento in nuovi impianti produttivi e nuove tecnologie di controllo.

Gli stabilimenti di Barcellona e Monza sono dedicai esclusivamente alla produzione di fiale, ambedue gli stabilimenti di produzione possono contare su 12 linee complete; un parco macchine in grado di produrre oltre due milioni di pezzi al giorno lavorando 24/24. Il plant di Barcellona è tendenzialmente destinato a produzioni per le Americhe e il nord Africa mentre a Monza vengono normalmente prodotte fiale per il mercato interno ed europeo. Entrambi gli stabilimenti sono ormai certificati a norme ISO 15378 da anni.

Nel terzo stabilimento, sede produttiva ma anche HQ del gruppo, si producono flaconi e si effettua il servizio di sterilizzazione e depirogenazione su pack in vetro, anche se non prodotto internamente.

Un parco macchine in continua evoluzione ed espansione sommato ad un reparto pharma in grado di trattare sino a 200 mila pezzi giorno imballati in ambiente controllato, LAF in ISO 5 – classe A.

Moderni impianti robotizzati capaci di ridurre al minimo il contatto umano con il prodotto assicurano accuratezza, ripetitività e contenimento dei costi industriali.

Un attrezzato laboratorio chimico e microbiologico garantisce un servizio di monitoraggio qualitativo ed ambientale di primo livello. Il tutto all’interno di uno stabilimento certificato a norme ISO 15378.